Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘presepe subacqueo’

Come tutti gli anni Rimini a Natale diventa la capitale dei presepi.  Si tratta di rappresentazioni della Sacra Famiglia che ripropongono il lieto evento della nascita di Gesù. Un appuntamento fisso è con la mostra dal titolo “Presepi nel Mondo” realizzato dalla Caritas Diocesana e la Migrantes di Rimini, inaugurato il 5 dicembre nelle sale del Palazzo del Podestà per il sesto anno consecutivo. I presepi esposti sono circa 200, di questi 30 sono stati realizzati da migranti stabilitisi a Rimini, gli altri provengono dai loro paesi d’origine. I presepi sono realizzati con materiali poveri come la terracotta, la cartapesta, il vetro, il legno, ma anche originali come le foglie di banano, il pane, il guscio di noce. Sono esposte anche alcune icone raffiguranti la fuga in Egitto e l’esposizione di costumi tradizionali di paesi dell’Africa, dell’Asia e dell’America Latina. Alla realizzazione di tale mostra hanno collaborato anche diversi volontari e i giovani del Servizio Civile. 

Al Parco “Le Navi” a Cattolica sono stati realizzati da artisti scultori degli originalissimi presepi in materiali e fibre naturali, come la terracotta, la pietra e il vetro soffiato, esposti immersi tra gli squali, le meduse e i pesci tropicali. L’esposizione è chiamata “Un mare di presepi” ed è l’occasione anche per ammirare la bellezza delle specie marine dei fondali del Mar Mediterraneo, dell’Oceano Indiano e del Pacifico.

Nella spiaggia libera di Rimini, in Piazzale Boscovich al Porto Canale, e al bagno 64-65 di Torre Pedrera di Rimini, la natività è rappresentata con suggestivi e spettacolari gruppi scultorei a grandezza naturale, illuminati anche nella suggestiva notta di Natale. Il presepe è realizzato dal grande artista Leonardo Ugolini, che intorno al presepe di Betlemme si è cimentato con la rappresentazione dell’universo. Come tutti gli anni il comitato turistico di Marina Centro ha realizzato il tradizionale presepe nel piazzale ex-Embassy.

A Riccione, in via Bufalini angolo via Ceccarini alta, si può ammirare il presepe animato di Maurizio Veterani. Si tratta di un presepe con le statuine in movimento, i personaggi animati sono almeno 500 disposti su un piano di 40 metri quadrati. Il presepe è arricchito da effetti sonori e luminosi che riproducono fedelmente la Santa Notte di 2000 anni fa. Alla darsena di Rimini viene realizzato il presepe subacqueo. Il giorno di Natale dalle acque prospicenti la Darsena di San Giuliano Mare emergerà, ad opera dei subacquei, un presepe che sarà ammirato dal pubblico fino al giorno delle Epifania. I subacquei arriveranno fino al punto in cui è immerso il presepe sul fondo del mare e con l’aiuto delle forze navali e della protezione civile lo libereranno.

Al bagno 26 di Rimini è stato realizzato un Ecopresepe dove tutto il materiale utilizzato è ecologico: carta, tessuti, plastica, lattina. Naturalmente tutto il materiale è stato colorato e abbellito con moderne tecniche di lavorazione.

A Bellaria – Igea Marina i presepi sono allestiti nei tini del vino. A realizzarli ci hanno pensato i ragazzi delle scuole e delle parrocchie, ma anche i singoli artisti locali che li hanno arricchiti con il loro personale tocco artistico. I magici presepi sono esposti in viale del platani. Sant’Agata Feltria diventa invece addirittura il Paese del Natale in quanto i presepi sono esposti in via Battelli, la via più antica della città. Il presepe più bello è quello esposto accanto alla Scala del Paradiso.

Read Full Post »