Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 14 marzo 2014

Il 27 febbraio 2014 sarà una data di quelle che i cittadini di San Leo non dimenticheranno mai. La rupe sulla quale si erge la fortezza leontina, ideata da Francesco di Giorgio Martina era crollata in parte.

Nella Valle del fiume Marecchia si sono recati subito gli uomini della Protezione Civile che hanno consigliato l’immediato sgombero delle abitazioni adiacenti alla frana, lungo via Michele Rosa, dell’asilo nido, e della nuova caserma dei carabinieri.

crollo_rupe__newsrimini_

Se ci si reca a San Leo si vedono chiaramente le strisciate di roccia bianca dove la montagna ha ceduto per circa 450.000 mc., su un fronte di circa 150 metri. Al momento sono in corso tante piccolissime frane di assestamento.

Il crollo è probabilmente dovuto ai tanti piccoli fossi attraverso i quali l’acqua piovana entra nella roccia usurandola e alle abbondanti nevicate degli ultimi anni.

Read Full Post »