Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 31 agosto 2010

Grazie alle piste ciclopedonali che partono dal deviatore del Marecchia (ponte di legno) di Rimini si arriva a Ponte Verucchio. Si tratta si venti chilometri da percorrere in bicicletta tra natura, arte, storia, borghi, castelli malatestiani, mulini e pievi.

Si possono ammirare piante come il Salice Bianco, il Salice Ripaiolo, il Pioppo Bianco e l’Ontano. Animali come l’airone rosso, la marzaiola, la pavoncella e il falchetto di palude, la cicogna bianca e nera, il falco pescatore. Nei corsi d’acqua pesci come il cavedano, l’arborella, la tinca, la carpe e il carassio. Per coloro che amano arte e cultura nella zona di Rimini di trovano castelli, rocche e antiche pievi risalenti al 1200.

Le rocche malatestiane si trovano a Verucchio, Santarcangelo e Montebello e sono la testimonianza del grande potere esercito dai Malatesta nel territorio romagnolo. Antichi pazzi si trovano a Poggio Berni, il Palazzo Marcosanti del secolo XIV, e il Palazzo Astolfi, residenza signorile di fine ‘800. A Torriana, si trovano i ruderi di un complesso fortificato mentre sulla rupe di Saiano si possono ammirare i resti di un castello dell’anno 1000.

Annunci

Read Full Post »