Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 5 aprile 2009

p1040427

L’Arco Trionfale in piazza Ganganelli a Santarcangelo di Romagna è stato costruito nel 1772. Il monumento è stato realizzato per celebrare l’elezione al soglio pontificio del cardinale santarcangiolese Giovanni Vincenzo Antonio Ganganelli con il nome di “Clemente XIV” che sfortunatamente non riuscì a vedere l’opera compiuta perchè morì tre anni prima del suo completamento avvenuto nel 1777.

 L’amministrazione pubblica aveva pensato a diversi interventi per dimostrare in modo concreto l’orgoglio di aver dato i natali al nuovo Papa, un busto o una statua, ma la curia propose qualche cosa di imponente come ad esempio un arco. Il progetto fu affidato all’architetto imolese Cosimo Morelli, artista caro alla Santa Sede, che realizzò un’ arco trionfale dove collocare il busto del pontefice. A causa della morte di Clemente XIV il progetto iniziale fu ridimensionato, un po’ per la diminuzione di interesse e un po’ per la sospensione dei finanziamenti da parte della Santa Sede. Fu abolita anche la statua prevista in origine e sostituita con le più generiche insegne pontificie (stemma papale e tiara),

Il monumento attualmente costituisce una sorta di accesso alla città trovandosi  nella piazza centrale del paese. Il  progetto iniziale prevedeva una ubicazione più significativa con la deviazione addirittura della via Emilia. Secondo una folcloristica tradizione, è oggi maggiormente conosciuto come “Arco dei Becchi”, ossia dei Cornuti.

Annunci

Read Full Post »