Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for 5 febbraio 2009

La Rocca del Sasso

I luoghi di interesse culturale dell’entroterra romagnolo sono molti, per cui, dopo una lunga passeggiata a contatto con la natura ed un pranzetto a base di specialità locali si possono visitare rocche, castelli, musei. In particolare a Verucchio si possono visitare la Rocca Malatestiana e la Rocca del Passatello. La Rocca Malatestiana è chiamata anche “Rocca del Sasso” in quanto è stata realizzata sullo sperone di roccia che sovrasta la Valle del Marecchia.

Molto ben conservata fu costruita nel secolo XII, da allora ha visto il sovrapporsi e l’integrarsi di diverse parti architettoniche fino al XVI secolo, subendo opere di ampliamento e fortificazione, in particolare ad opera dei Malatesta che la occuparono, a partire dalla fine del 1100, per circa trecento anni. Verucchio fu un paese di notevole importanza perché diede i natali al fondatore della Signoria dei Malatesta, il Mastin Vecchio, e per la sua posizione strategica anche se i Malatesta si stabilirono poi a Rimini. Accanto alla torre duecentesca ci sono le parti volute nel 1450 dal Sigismondo Pandolfo Malatesta. Di interesse sono la Sala Grande, il mastio con il suo terrazzo panoramico e le segrete. Il suo interno è diventato in pratica un grande museo in quanto le sue sale ospitano mostre e allestimenti. Attualmente è conservata una importante collezione di armi medioevali, fra le quali la prima bocca di fuoco occidentale, armi ad avancarica, armature del quattrocento, archibugi e una bombarda del XV secolo.

All’interno della Rocca del Sasso si trova la Torre del gufo con un orologio la cui installazione risale all’11 agosto 1956. Nella Sala Grande è possibile ammirare il maestoso albero genealogico dei Malatesta realizzato su una intera parete.

La Rocca del Passerello con la relativa porta è stato il secondo nucleo fortificato di Verucchio, purtroppo sui suoi resti è stato costruito il Monastero di Santa Chiara. Si sono conservati solo l’antica ed imponente porta da cui si entra in Verucchio costeggiando le antiche mura di San Giorgio.

Annunci

Read Full Post »